Categoria: Didattica

L’Apprendimento circolare

Di giuseppe perpiglia 19 Ottobre 2020 0

Il learning circle o apprendimento circolare, noto anche come apprendimento esperienziale, è un metodo che nella sua forma più semplice si basa su due fasi che si ripetono a spirale: l’esperienza e la riflessione. Partire dalle esperienze dei ragazzi, focalizzare le conoscenze pregresse e le misconoscenze è il punto irrinunciabile per il docente che deve, proponendo situazioni problematiche, portare il ragazzo a riflettere e a creare nuove abilità e competenze.

La metodologia IBSE

Di giuseppe perpiglia 13 Ottobre 2020 0

I risultati di diverse ricerche sono impietosi: è in atto una grave diminuzione dell’interesse dei giovani verso le materie scientifiche, scienze e matematica su tutte. La metodologia IBSE (Inquiry based science education) si prefigge di invertire tale tendenza grazie all’esecuzione di esperienze laboratoriali, anche semplici, da condurre in classe o, meglio, fuori dall’aula per dare risposte concrete a domande concrete.

Il lavoro per progetti

Di giuseppe perpiglia 16 Settembre 2020 0

Riassunto:
Molto spesso abbiamo assistito alla diatriba che vedeva contrapposti fautori e denigratori dei progetti scolastici e sulla loro eventuale efficacia. La scuola non è e non deve essere un progettificio, ma affermare che i progetti non servano è ben altra cosa. Qualunque attività, nella scuola e al di fuori di essa, deve essere progettata e per questo bisogna fare in modo di progettare bene ed in modo più efficace possibile. Nell’articolo una riflessione sull’attività di progettazione.

L’autonomia: processo in fieri

Di giuseppe perpiglia 3 Settembre 2020 0

L’autonomia funzionale delle istituzioni scolastiche è legge da quasi venti anni, ma forse sarebbe opportuna una riflessione per acquisire maggiore consapevolezza sul suo significato e sugli orizzonti che è in grado di dispiegare. Essa permette al docente, a fronte di una maggiore responsabilità, di esplicitare tutte le proprie idee sui processi didattici. Permette, inoltre, all’istituzione di aprirsi al territorio per una reciproca contaminazione, rendendo la scuola stessa più viva e componente effettiva della comunità.

Scuola è democrazia

Di giuseppe perpiglia 7 Agosto 2020 0

È cambiata, e di molto, l’aspettativa della comunità nei confronti della scuola. Tra le altre richieste, un posto di primo piano spetta alle competenze trasversali inerenti la socializzazione ed il saper stare al mondo. Un aiuto importante può venire dall’approccio metodologico del service learning.

La fionda

Di giuseppe perpiglia 11 Luglio 2020 0

L’articolo, partendo da un racconto di Giovanni Mosca (Il conquistatore della quinta C), illustra una riflessione personale sulla promozione della motivazione degli alunni come rimedio contro molti dei mali che affliggono la scuola.

Una scuola a maglie larghe

Di giuseppe perpiglia 7 Luglio 2020 0

La scuola spesso si comporta come una rete a maglie larghe che lascia passare anche chi non dovrebbe. Al contrario deve stringere le sue maglie per far passare solo chi ha raggiunto quanto programmato perché solo così avremo alunni che potranno essere inclusi nella società.

Un dovere costituzionale

Di giuseppe perpiglia 4 Luglio 2020 0

Il faro che deve guidare i passi di ogni cittadino è la Costituzione. Anche la scuola deve guardare alla Costituzione come sua stella cometa in grado di indicare il percorso da seguire per giungere ad una meta che, per ovvi motivi, non raggiungerà mai.

aaa Riflettori cercasi

Di giuseppe perpiglia 29 Giugno 2020 0

I giovani di oggi, presi da una ricerca della velocità connessa ad un utilizzo spasmodico della tecnologia informatica, hanno in pratica abbandonato la riflessione e l’introspezione. A questa deriva la scuola si deve opporre con proposte efficaci e ricche di senso, in grado di intercettare le aspettative di ragazzi ed adolescenti.

I dipartimenti disciplinari

Di giuseppe perpiglia 21 Giugno 2020 0

I Dipartimenti disciplinari ed interdisciplinari possono rappresentare un momento di svolta nell’attività didattica, in special modo nella scuola secondaria di primo e di secondo grado. Il loro punto di forza è la promozione della collegialità e della condivisione in un’ottica di miglioramento del servizio reso agli studenti.