Il valore dell’umanesimo

Di giuseppe perpiglia 4 Dicembre 2019 0

Le facoltà umanistiche, nella nostra società ipertecnologica, non sono considerate remunerative. Una ricerca americana, però, sfata e demolisce questa che si configura come una vera e propria leggenda metropolitana con dati di fatto.Anzi, una preparazione umanistica è proprio quanto richiesto dalle nuove tecnologie informatiche.

Un brief per il docente

Di giuseppe perpiglia 30 Novembre 2019 0

Riflettere sul proprio lavoro e sulle risorse umane che ci vengono affidate, ragazzi e bambini, è il primo necessario passo verso un insegnamento di qualità. Insegnamento che diventa ancora più efficace quando la riflessione è comune e condivisa con il Consiglio di classe. Rivolgere, infatti, uno sguardo attento allo studente prima di iniziare il percorso formativo e mettere su carta le sue attese e gli obiettivi connessi potrebbe rivelarsi la mossa vincente.

No al primo della classe

Di giuseppe perpiglia 14 Novembre 2019 0

La scuola ha spesso creato competizione tra gli alunni con ciò innescando processi di divisione e derive egoistiche. E’ necessario, invece, creare condivisione ed accoglienza se si vuole portare i ragazzi ed i bambini ad essere cittadini nuovi in grado di combattere le catastrofi sociali creati dagli adulti.

L’importanza dell’affettività

Di giuseppe perpiglia 8 Novembre 2019 0

La scuola è il luogo istituzionalmente deputato a creare e a gestire relazioni proficue per la crescita di tutti gli attori coinvolti.
Ma una relazione è proficua se basata sull’affettività, intesa come rispetto e vicinanza all’altro, che deve essere visto e trattato come una persona.

Per qualche motivo…

Di giuseppe perpiglia 6 Novembre 2019 0

Qualunque sia l’attività che intraprendiamo, essa è sostenuta dalla motivazione. Tale caratteristica è ancora più importante nelle attività, per cosi dire, imposte. e tra queste ricade la scuola. E’ solo agendo sulla motivazione, promuovendola e potenziandola, che possiamo raggiungere gli obiettivi che ci prefiggiamo.