Chi ha paura dell’INVALSI?

Di giuseppe perpiglia 17 Febbraio 2020 0

Test INVALSI si, test INVALSI no. Risposta del Governo, ni! Che i test INVALSI, per quanto lasciapassare necessari per accedere all’esame di Stato, non debbono essere presi in considerazione per il giudizio finale ci lascia un po’ spiazzati. Questa decisione potrebbe rivelarsi un fattore di deresponsabilizzazione per gli studenti.

Un Paese povero

Di giuseppe perpiglia 2 Febbraio 2020 0

L’Italia tra i banchi di scuola non fa affatto una bella figura, anzi! Tra fuga di cervelli e dispersione scolastica la situazione è molto seria. Basti pensare che, secondo l’ISTAT, i NEET in Italia raggiungono il 24,1% dei giovani di età compresa fra i 15 ed i 29 anni. Bisogna che tutti gli attori sociali coinvolti prendano consapevolezza di questa situazione.

Competenze e conseguenze

Di giuseppe perpiglia 28 Gennaio 2020 0

In una società complessa come quella che stiamo vivendo, le competenze sono una risorsa inderogabile in quanto ci permettono di muoversi con facilità e di adeguarci ai rapidi cambiamenti della società stessa. Dobbiamo passare dalla staticità delle conoscenze alla dinamicità delle competenze.

Un docente nuovo

Di giuseppe perpiglia 25 Gennaio 2020 0

I cambiamenti sempre più rapidi della società hanno imposto un cambiamento altrettanto rapido della funzione docente. Il docente, infatti, da trasmettitore di conoscenze è passato a svolgere la funzione di regista dell’apprendimento autonomo da parte degli studenti.

Didattica: un’attività complessa

Di giuseppe perpiglia 20 Gennaio 2020 0

E’ convinzione di molti che, in fin dei conti, l’insegnamento è un lavoro concettualmente semplice: uno parla e gli altri ascoltano. Andando ad analizzare a fondo, invece, si capisce facilmente la complessità di un lavoro che meriterebbe ben altra considerazione da famiglie e dalla politica.